la carta

che

germoglia

COS'è

la carta che germoglia

La Carta che Germoglia è una carta piantabile, ecologica e biodegradabile, fatta a mano con carta riciclata integrata ad una speciale miscela di semi di fiori annuali e perenni.

Quando la carta viene bagnata e poi piantata nella terra, i semi germogliano e la carta produce compost.

Tutto ciò che rimane sono fiori ed erbe, senza sprechi.

Essendo prodotta con materiali post-consumo non danneggia l’ambiente, ovvero non vengono tagliati alberi per questo processo.

Anzi!!

Con questa unione di carta e semi, ogni qualvolta che noi scegliamo di interrare la carta al posto di cestinarla, diamo modo alla Natura di rigenerarsi, di nascere, di fiorire, di crescere.

Portiamo così una nuova vita sul nostro pianeta, dando un piccolo aiuto alla Natura ed al nostro giardino Terra!!!!

Pubblicazione1_edited_edited_edited.jpg

COME SI SEMINA

bagnare

Mettete a bagno la carta in una ciotola d'acqua per una notte, poi spezzettatela.

seminare

Seminate la carta in

un luogo mite e

luminoso sotto un

sottile strato di terra

(massimo 1 cm).

annaffiare

Abbiatene cura, mantenete il

terriccio umido

 almeno per i

primi giorni.

germogliera'

 Dopo poco tempo la carta  germoglierà.

 Vedrete spuntare vita, profumo e colore nel vostro giardino! 

N.B. Per ottenere i migliori risultati di germinazione la carta deve essere piantata entro 1 anno.

DALLA CARTA NASCONO I FIORI

Margherita, Alisso, Non ti scordar di me, Papavero, Silene, Delphinium, Garofano e tanti altri.... 

In base alla stagionalità dei prodotti introduciamo sementi differenti.

Troverete tutte le varie informazioni nelle pagine prodotto del nostro shop.

Una volta effettuato l'ordine, riceverete insieme ai vostri acquisti le

indicazioni specifiche di semina.

fiori

NATi

DALLa

CARTa

Margherita, mix di fiori Giapponesi, Papavero, Clarkia,

Viola, mix di 30 semi "Giardino fiorito", Alisso, mix di 30 semi "Giardino fiorito", Margheritina rosa.... 

Siamo una piccola

attività artigianale

con sede in Brianza.

 

QUALCHE INFo SUL NOSTRO LAVORO

L'idea di partire con questa minuscola ditta nasce dalla sfida di unire l'artigianalità italiana, la manualità e la fantasia con l'amore per piante e fiori e soprattutto con il sogno di ripopolare di Natura i luoghi in cui abitiamo rendendoli più verdi, armoniosi e vivibili.

Tutti gli oggetti che realizziamo con amore, vorrebbero proprio inseguire una filosofia green e sostenibile, basata sul rispetto per Madre Natura, per il Prossimo e per l'Ambiente in cui abitiamo.

 

Proprio per questo motivo è nata l'idea della Carta che Germoglia!

COME REALIZZIAMO

la carta che germoglia

La nostra carta è fatta a mano utilizzando il lento procedimento artigianale con i setacci di legno.

La creazione di un foglio di Carta che Germoglia è lunga e non semplice.

Ci sono volute tante prove prima di essere arrivati ad ottenere un prodotto soddisfacente, piantabile, germogliabile e vendibile.

La realizzazione di un foglio avviene in questo modo:

prendiamo la carta da macero e dopo averla messa in ammollo in acqua per un paio di giorni la sminuzziamo fino ad ottenere una poltiglia. Aggiungiamo poi acqua e semi ed otteniamo l'impasto.

Per fare in modo che le fibre si leghino nuovamente tra loro passiamo l'impasto nei setacci di legno che le separano dall'acqua.

Otteniamo così il foglio. Una volta tolto dal setaccio, pressiamo la carta e la lasciamo asciugare per qualche giorno. 

Ecco nata la Carta che Germoglia, pronta per essere utilizzata e poi piantata!

gli scarti a cui diamo nuova vita

La Carta che Germoglia è prodotta con carta proveniente dagli scarti di altre attività a cui diamo doppiamente nuova vita.

Recuperiamo un prodotto da macero privo di inchiostri e di colle, lo lavoriamo nuovamente creando una nuova carta alla quale poi aggiungiamo i semi di fiori, piante ed erbe che germogliando apriranno un nuovo ciclo vitale e di rinascite.

Gli alberi che al principio del processo erano stati abbattuti ed utilizzati per la cellulosa vengono ora reintegrati con nuova Natura.

La Carta che Germoglia insomma porta in grembo nuova vita.

I SEMI

Molta attenzione prestiamo ai semi, un elemento fondamentale del nostro lavoro e più in generale, data la loro importanza, nella nostra vita e nel nostro futuro.

 

I semi presenti nella carta che germoglia sono scelti appositamente in seguito a vari nostri test di germinabilità. Non tutte le sementi sono adatte ad essere combinate con la carta.

I semi da noi utilizzati sono assolutamente non-OGM e vengono prodotti 

da un'azienda italiana che ne garantisce la conformità ai requisiti di legge.

 

ogni foglio

è un

pezzo unico

Ogni foglio che realizziamo infatti è a sè, è un pezzo unico.

Ruvido o liscio, ricco di semi lunghi e stretti oppure di minuscoli puntini neri, frastagliato, impreciso ed irregolare, con i caratteristici bordi della carta fatta mano o fustellato, con o senza petali colorati ad impreziosirlo.

Crediamo che la bellezza stia proprio in questa unicità e che la diversità possa essere non un difetto, bensì un valore aggiunto.

Pezzi identici a se stessi sono frutto di una produzione meccanica veloce fatta in serie.

La differenza, la minuscola imperfezione, il lungo processo per produrre un foglio di carta, "l'essere fatto a mano", il made in Italy, l'unicità, l'attenzione ai dettagli forniscono qualità e bellezza al paziente e passionale lavoro di un artigiano.

 

i nostri 

colori

La Carta che Germoglia bianca è realizzata solo ed esclusivamente con la carta da macero alla quale non aggiungiamo assolutamente nessuna tinta e nessuno sbiancante chimico.

Proprio per questo motivo infatti, il bianco dei nostri fogli non è un bianco acceso e freddo come un generico foglio da stampante ma è piuttosto un bianco caldo.

La Carta che Germoglia colorata viene realizzata con la carta da macero alla quale aggiungiamo esclusivamente tinture naturali come terre ed altri coloranti naturali creati con prodotti vegetali proprio per evitare di danneggiare i semi presenti all'interno della carta.

I colori della carta, essendo naturali, possono variare perciò sia da partita a partita che nel corso del tempo. 

 

come utilizzare

la carta che germoglia

La Carta che Germoglia può essere tranquillamente timbrata e scritta.

Sarebbe perfetto se si utilizzassero inchiostri completamente naturali, ma in generale è possibile scrivere con qualsiasi penna, matita, pastello, pennarello, pennello ecc.

Le uniche accortezze in questo caso sono: evitare di cospargere tutta la superficie del foglio con l'inchiostro ed evitare di esercitare troppa pressione per non compromettere i semi.

 

Può essere stampata con stampanti ink-jet, stampa tipografica e serigrafica.

Sono da evitare invece i processi di stampa che esercitano pressione o bruciano i semi, ad esempio stampa offset o stampa laser.

Da tenere presente per la stampa: non ricoprire l'intera superficie del foglio con l'inchiostro onde evitare di compromettere la germinabilità delle sementi.

La Carta che Germoglia può essere incollata con qualche precauzione.

Se avete voglia di mettervi in cucina e fare un po' di fai da te è possibile creare una colla naturale con acqua e farina

Oppure è possibile comunque utilizzare una qualsiasi colla chimica avendo però l'accortezza di spalmarla in un punto circoscritto.

Importante infatti è non cospargere tutta la superficie del foglio con la colla in modo tale da lasciare un po' di semi liberi.

timbrare e scrivere

 

stampare

incollare

 

visita

il

negozio

redacia

di Lisa Bregolin

P.IVA 08973970968

Via Cesare Battisti 7

20843 Verano Brianza (MB)

Italia

​IL NEGOZIO E' SOLO ONLINE

​NON E' APERTO AL PUBBLICO

info@redacia.com

TEL. +39 392 5319788

E' possibile telefonare dal lunedì

al venerdì dalle 9.30 alle 19:30 

Per ricevere informazioni è inoltre

possibile lasciare un messaggio

scritto/vocale su WhatsApp. Risponderemo appena possibile.

  • Redacia Facebook
  • Redacia Twitter
  • Redacia Instagram

Contatti        FAQ         What's New    

  • Redacia Facebook
  • Redacia Twitter
  • Redacia Instagram